HO INTENZIONE DI RINUNCIARE ALLA MIA QUOTA DI EREDITÀ. INTENDO LASCIARE L’INTERO ALLOGGIO DEI GENITORI A MIO FRATELLO. COME AVVIENE LA RINUNCIA? INOLTRE MIO FRATELLO HA DEI FIGLI, ATTUALMENTE MINORENNI, IN FUTURO POTREBBERO RIVALERSI, AVANZANDO DEI DIRITTI?

 

 HO INTENZIONE DI RINUNCIARE ALLA MIA QUOTA DI EREDITÀ. INTENDO LASCIARE L’INTERO ALLOGGIO DEI GENITORI A MIO FRATELLO. COME AVVIENE LA RINUNCIA? INOLTRE MIO FRATELLO HA DEI FIGLI, ATTUALMENTE MINORENNI, IN FUTURO POTREBBERO RIVALERSI, AVANZANDO DEI DIRITTI?

 

Per rinunciare ad un'eredità è sufficiente presentarsi di fronte al Cancelliere del Tribunale territorialmente competente (luogo di apertura della successione, ossia ultimo domicilio del defunto) o di fronte ad un Notaio. Per poter rinunciare ad un'eredità occorre che, chi intenda rinunciare non abbia disposto cioè venduto o donato nulla di appartenenza del defunto. Se il rinunciante, inoltre, ha dei figli, questi subentrano nell'eredità al posto suo a meno che anche loro non rinuncin [...]

Continua a leggere

HO ACQUISTATO UN IMMOBILE PRIVO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITÀ. COSA POSSO FARE?

 

HO ACQUISTATO UN IMMOBILE PRIVO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITÀ. COSA POSSO FARE?

 

Se, al momento dell'atto notarile, Le è stato spiegato che l'immobile era privo di tale certificato ed ha accettato comunque di acquistare, l'atto è perfettamente valido. Se, al contrario, nulla è stato scritto in atto e non è stata fornita alcuna spiegazione, ha la possibilità, di chiedere che, a cura e spese del venditore, venga emesso il certificato oppure venga risolto il contratto, sempre salvo il risarcimento dei danni (da ultima Corte di Cassazione 24386/2016 che ha confermato [...]

Continua a leggere

VORREI PARTECIPARE A UN’ASTA GIUDIZIARIA PER L’ACQUISTO DI UN IMMOBILE. SI PUÒ USUFRUIRE DELL’AGEVOLAZIONE PER L’ACQUISTO DI PRIMA CASA?

 

Assolutamente sì. Devono essere rilasciate tutte le dichiarazioni necessarie e devono ricorrere tutti i presupposti per poter acquistare una prima casa (velocemente: casa non di lusso; residenza nel comune all'atto o entro 18 mesi; non possidenza di altre case nel comune; non possidenza di altre "prime" case in tutta Italia; non vendere prima di 5 anni, a meno che non si riacquisti entro un anno). In tal caso, dopo aver compilato un pre-stampato fornito dal professionista delegato dal giudice, si potranno vers [...]

Continua a leggere

SONO ALLA RICERCA DI UN ALLOGGIO PIÙ GRANDE: SU SITI E GIORNALI LEGGO DELLA POSSIBILITÀ DI “SCAMBIARE CASA”. COME FUNZIONA LA PERMUTA DELL’IMMOBILE?

 

l contratto di permuta, altro non è che uno scambio di due beni. La fattispecie più frequente riguarda il trasferimento di beni immobili. Se le parti, nell'ambito delle loro valutazioni, hanno stabilito che i beni da permutare hanno lo stesso valore, non sarà necessario pagare alcun conguaglio. Al contrario, se i due beni sono stati valutati diversamente, chi acquista il bene di maggior valore dovrà versare la differenza con un conguaglio, di solito in denaro. Per quanto riguarda l'aspetto fisca [...]

Continua a leggere

ACCETTAZIONE CON BENEFICIO DI INVENTARIO

 

Cassazione, sentenza 12 aprile 2017, n. 9514, sez. II civile - SUCCESSIONE IN GENERE - Beneficio di inventario (accettazione con) - Eredità devoluta ad incapaci o persone giuridiche - Nel caso di accettazione con beneficio d'inventario, liberamente scelta dalla persona fisica, il mancato assolvimento dell'onere di far luogo all'inventario nei termini e modi di legge produce l'effetto dell'accettazione pura e semplice; nel caso in cui l'accettazione con beneficio d'inventario costituisca l'uni [...]

Continua a leggere

VENDITA DELLA CASA ASSEGNATA AL CONIUGE SEPARATO

 

  Cassazione, ordinanza 17 marzo 2017, n. 7007, sez. VI civile - SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI - ABITAZIONE - Coniuge (già comodatario) assegnatario della casa familiare - Terzo acquirente l’immobile - Il coniuge, già comodatario della casa familiare ed assegnatario della stessa in forza di provvedimento giudiziale adottato nell’ambito di procedura di separazione personale, può opporre il proprio titolo - ma solo entro il limite del novennio decorrente dalla sua adozione - al terzo acqu [...]

Continua a leggere

notaionaddeo@gmail.com
011.9975970
Via Roma, 2
10072 Caselle Torinese (TO)