TASSAZIONE DELLE DONAZIONI E DELLE SUCCESSONI - Voglio donare un appartamento ai miei figli. Quali tasse pago?

TASSAZIONE DELLE DONAZIONI E DELLE SUCCESSONI - Voglio donare un appartamento ai miei figli. Quali tasse pago?

  Ad oggi, una donazione tra genitori e figli, come anche tra coniugi e parenti in linea retta (nonni-nipoti ad esempio), gode di una franchigia molto alta: non si pagano imposte di donazione, infatti, fino ad 1.000.000 di euro di valore dei beni donati; oltre tale valore, l'imposta sul supero ammonta al 4%. Tra fratelli, invece, la franchigia è di 100.000 euro e l'imposta sul supero è del 6%. Questa regola vale anche per le successioni ereditarie. Bisogna però fare attenzione. Secondo alcuni c [...]

Continua a leggere

A seguito della modifica della legge sulla filiazione, è possibile diseredare un figlio irriconoscente?

A seguito della modifica della legge sulla filiazione, è possibile diseredare un figlio irriconoscente?

Sul punto la legge non ha cambiato nulla. Rimane, pertanto, la quota di legittima (ossia quella quota minima che alcune categorie di eredi, tra cui i figli, hanno diritto di pretendere); resta, inoltre, il divieto di inserire disposizioni negative, come la diseredazione (ossia, scrivere espressamente di non voler attribuire la propria eredità ad alcuni soggetti). Il testatore potrà sempre, in maniera indiretta, diseredare un figlio, attribuendo tutta l’eredi [...]

Continua a leggere

Si può impedire ad un genitore divorziato con figli, di donare casa sua alla nuova convivente, facendo valere in via anticipata la legittima?

No. L’attuale normativa non prevede questa possibilità. Qualora il donante venga a mancare, e non siano ancora decorsi i termini di legge, i figli potranno, eventualmente, impugnare la donazione per lesione della legittima (sempre che ci sia lesione secondo i termini di legge). Il concetto di legittima, in altri termini, non viaggia separatamente da quello di successione che, per definizione, si apre al momento del decesso della persona del cui patrimonio si tratta. [...]

Continua a leggere

Sono proprietario di due appartamenti. Vorrei donarli ai miei figli. Conviene di più la donazione o aspettare la successione?

Una risposta secca non c'è. Ogni situazione familiare e patrimoniale può dare lo spunto per valutare diverse soluzioni. Donare subito tutto il proprio patrimonio, da un lato permetterebbe di evitare i rischi degli aumenti delle imposte di successione; dall'altro, però, espone il donante al rischio di non avere più nulla e, quindi, di dover sperare che i figli in futuro, lo sostengano in caso di bisogno (si pensi alla necessità di [...]

Continua a leggere

notaionaddeo@gmail.com
011.9975970
Via Roma, 2
10072 Caselle Torinese (TO)