Could not execute. Error: 1064
Agevolazioni prima casa in donazioni e successioni

Agevolazioni prima casa in donazioni e successioni

Per chi eredita o riceve in donazione una prima casa, non c'è la preclusione ad acquistare una ulteriore prima casa con atto a titolo oneroso (compravendita, permuta). Devono ovviamente esserci tutti i requisiti necessari per un acquisto prima casa, ma il fatto di averne già ricevuta una in donazione o successione, non è di ostacolo. Sulla questione si è espressa l'Agenzia delle Entrate con la circolare 44/E del 2001. [...]

Continua a leggere

Could not execute. Error: 1064
Vendita prima casa, credito d'imposta e plusvalenza

Vendita prima casa, credito d'imposta e plusvalenza

Cosa succede se si cede la prima casa entro i primi 5 anni dalla data dell'acquisto? È possibile che si perdano le agevolazioni; lo Stato chiederà al venditore di versare la differenza tra le imposte seconda casa del 9% (10% se IVA) e le imposte prima casa del 2% (4% se IVA) versate al momento dell'acquisto. Oltre a questa differenza, scattano gli interessi e, in caso di ritardo, le sanzioni di legge. Il calcolo, inso [...]

Continua a leggere

Could not execute. Error: 1064
Quali sono le attuali aliquote delle imposte ipotecarie e catastali?

Quali sono le attuali aliquote delle imposte ipotecarie e catastali?

Le imposte ipotecarie e catastali sono pari al 2% e all’1% del valore degli immobili, con un versamento minimo di 200 euro per ciascuna imposta. Queste sono dovute in 200 euro per ciascuna imposta, indipendentemente dal valore dell’immobile, quando il beneficiario ha i requisiti necessari per fruire delle agevolazioni “prima casa”. In questo caso è necessario attestare nella dichiarazione di successio [...]

Continua a leggere

Could not execute. Error: 1064
Molti si lamentano dei costi del notaio, ma nella parcella quanto incidono le imposte e le tasse riscosse per conto dello Stato?

Molti si lamentano dei costi del notaio, ma nella parcella quanto incidono le imposte e le tasse riscosse per conto dello Stato?

In media si può parlare di un 70%, ma molto varia da atto ad atto. Si faccia l’esempio di una compravendita tra privati, in cui chi acquista può usufruire delle agevolazioni prima casa, per un prezzo di euro 150.000,00, di un immobile che abbia un valore catastale di euro 75.000,00. Su queste basi, il costo di un atto di compravendita potrebbe ammontare a circa euro 5.360,00, di cui euro 3.360,00 consistono in null’altro che imposta [...]

Continua a leggere

Could not execute. Error: 1064
Notaio pubblico ufficiale e professionista.

Notaio pubblico ufficiale e professionista.

Spesso si dimentica che il Notaio è un pubblico ufficiale e questo ruolo comporta grandi doveri e responsabilità. Il Notaio grazie alla sua figura garantisce la correttezza e la sicurezza delle transazioni commerciali. Dall'acquisto di una casa, alla costituzione di una società. Spesso si dice scherzando che la firma del Notaio costa molto; in realtà ha molto valore. Il Notaio è imparziale: non è di una parte o dell’altra, è di tu [...]

Continua a leggere

Could not execute. Error: 1064
Quanto incide la parte di imposte e tasse che il notaio riscuote per lo Stato?

Quanto incide la parte di imposte e tasse che il notaio riscuote per lo Stato?

Molto. Non è possibile fare un conteggio od una percentuale sommaria. Quello che é sicuro é che il vero guadagno del Notaio, l'utile che percepisce, corrisponde ad un importo molto inferiore rispetto a quello che riceve dalle parti al momento dell'atto. Sul punto un esempio: si faccia il caso di una compravendita tra privati, in cui chi acquista può usufruire delle agevolazioni prima casa, per un prezzo di euro 150.000,00, di un immobile che abbia un valor [...]

Continua a leggere

notaionaddeo@gmail.com
011.9975970
Via Roma, 2
10072 Caselle Torinese (TO)