CONTRATTO PRELIMINARE ED ABUSI EDILIZI

 

CONTRATTO PRELIMINARE ED ABUSI EDILIZI

 

Cassazione, sentenza 26 aprile 2017, n. 10297, sez. II civile - CONTRATTI IN GENERE - INVALIDITA' - NULLITA' DEL CONTRATTO - Contratto preliminare di compravendita immobiliare stipulato dopo l'entrata in vigore della l. n. 47 del 1985 - Al contratto preliminare di compravendita di immobili stipulato dopo l'entrata in vigore della l. n. 47 del 1985 non è applicabile la sanzione della nullità, in relazione agli atti giuridici aventi ad oggetto unità edilizie costruite in assenza di concessione, essendo stata detta disposizione interamente sostituita da quelle di cui al capo primo della citata l. n. 47.

 


 


COMMENTA IL POST

notaionaddeo@gmail.com
011.9975970
Via Roma, 2
10072 Caselle Torinese (TO)