Successioni e Donazioni

POSSONO ESSERE FATTE DELLE DONAZIONI DA UNA PERSONA CHE HA DEBITI?

POSSONO ESSERE FATTE DELLE DONAZIONI DA UNA PERSONA CHE HA DEBITI?

La presenza di debiti non priva della capacità o facoltà di effettuare delle donazioni. Per l'articolo 2740 del Codice Civile, però, un debitore deve pagare i creditori con tutti i suoi beni. I creditori, pertanto, qualora ritenessero che la donazione di denaro rechi loro dei pregiudizi (ad esempio, il patrimonio del debitore con la donazione potrebbe non essere più sufficiente) potrebbero agire per revocare la donazione stessa. Bisogna, pertanto, di volta in volta, valutare quanti sono i debiti, se [...]

Continua a leggere

BENEFICIO DI INVENTARIO E PERSONA GIURIDICA

BENEFICIO DI INVENTARIO E PERSONA GIURIDICA

Cassazione, sentenza 12 aprile 2017, n. 9514, sez. II civile - Eredità devoluta in favore di persona giuridica - Accettazione con beneficio di inventario - Necessità - Omessa redazione dell'inventario - L'accettazione dell'eredità ad opera di una persona giuridica (nella specie una ASL) non può che avvenire, giusta l'art. 473, comma 1, c.c., con beneficio d'inventario e, pertanto, il mancato perfezionamento del modulo legale, per omessa redazione dell’inventario nei termini e m [...]

Continua a leggere

CONVIVENZA MORE UXORIO E DIRITTO DI ABITAZIONE DEL SUPERSTITE

Cassazione, sentenza 27 aprile 2017, n. 10377, sez. III civile - Convivenza more uxorio – Occupazione senza titolo del convivente superstite - Il convivente vanta sull’abitazione di proprietà esclusiva dell’altro, una detenzione che ha titolo in un negozio giuridico di tipo familiare, individuato nella comunanza di vita attuata anche con la coabitazione. Ne segue che una volta venuto meno il titolo, per cessazione della convivenza, dovuta a libera scelta delle parti oppure in conseguenza del decesso del co [...]

Continua a leggere

PARTI COMUNI IN CONDOMINIO E DIVERSA DETERMINAZIONE DEL TITOLO

Cassazione, ordinanza 10 aprile 2017, n. 9227, sez. VI – 2 civile - PARTI COMUNI - Attribuzione della proprietà esclusiva del lastrico solare - Per testamento - In caso di frazionamento della proprietà di un edificio, a seguito del trasferimento, dall'originario unico proprietario ad altri soggetti, di alcune unità immobiliari, si determina una situazione di condominio per la quale vige la presunzione legale di comunione "pro indiviso" di quelle parti del fabbricato che siano destinate all& [...]

Continua a leggere

TASSAZIONE DELLE DONAZIONI E DELLE SUCCESSONI - Voglio donare un appartamento ai miei figli. Quali tasse pago?

  Ad oggi, una donazione tra genitori e figli, come anche tra coniugi e parenti in linea retta (nonni-nipoti ad esempio), gode di una franchigia molto alta: non si pagano imposte di donazione, infatti, fino ad 1.000.000 di euro di valore dei beni donati; oltre tale valore, l'imposta sul supero ammonta al 4%. Tra fratelli, invece, la franchigia è di 100.000 euro e l'imposta sul supero è del 6%. Questa regola vale anche per le successioni ereditarie. Bisogna però fare attenzione. Secondo alcuni c [...]

Continua a leggere

LA CORTE DI CASSAZIONE CON LA SENTENZA DEL 15 DICEMBRE 2016, N. 25888, SEZ. II CIVILE, DECIDE SULLA DIVISIONE DEI BENI NON COMODAMENTE DIVISIBILI IN NATURA

In tema di divisione giudiziale ereditaria, la norma in virtù della quale ciascun coerede ha il diritto di conseguire in natura la parte dei beni a lui spettanti trova deroga, non solo nel caso di "non divisibilità" dei beni, ma anche in ogni ipotesi in cui gli stessi non siano "comodamente" divisibili e, cioè, allorché, pur risultando il frazionamento materialmente possibile sotto l'aspetto strutturale, non siano tuttavia realizzabili porzioni suscettibili di formare oggetto di [...]

Continua a leggere

notaionaddeo@gmail.com
011.9975970
Via Roma, 2
10072 Caselle Torinese (TO)